JOINT PRP KIT

Anticoagulante

ANTICOAGULANTE

Aspirare con la siringa da 20 ml e un ago corto 19 G, 2 ml di anticoagulante (Sodio Citrato) dalla fiala.

Prelievo sangue venoso

RACCOLTA DEL SANGUE PERIFERICO

Raccogliere 20 ml di sangue venoso dal paziente con l’ago butterfly 20G connesso alla siringa precaricata con 2 ml di anticoagulante.

Spostare il sengue prelevato nel separatore PRO PRP

CARICAMENTO DEL DEVICE DI SEPARAZIONE

Sostituire l’ago butterfly con il secondo ago corto 19G e iniettare tutto il sangue anticoagulato nel device separatore (PRO PRP) attraverso il tappo verde posto sulla sommità del device (fare attenzione a pungere al centro del tappo).

Centrifugare

CENTRIFUGAZIONE

Aprire la centrifuga (Centrifuga MD-416 della Gyrozen – Korea) ed inserire il dispositivo di separazione con il sangue del paziente nell’apposito alloggio ed il contrappeso in modo da assicurare un corretto bilanciamento.

Chiudere il coperchio della centrifuga e premere il tasto “Soft Start/Stop” per avviare il programma dedicato alla centrifugazione del dispositivo.

Parametri di centrifugazione: 3,200 RPM x 5 minuti.

 

Risultato dopo la centrifuga

RISULTATO DOPO LA CENTRIFUGAZIONE

Terminata la centrifugazione estrarre con delicatezza e senza scuotere il dispositivo di separazione. Controllare la corretta separazione degli emocomponenti, rispettivamente dall’alto: plasma povero (PPP), plasma ricco (PRP), buffy coat e i globuli rossi (RBC).

Estrazione del plasma PPP

ESTRAZIONE PPP

Sostituire il tappo inferiore del dispositivo di separazione con lo stantuffo a vite dedicato, svitare il tappo superiore del dispositivo di separazione ed inserire saldamente la prima siringa nel raccordo superiore dell’imbuto, ruotare con delicatezza lo stantuffo a vite precedentemente inserito per raccogliere il plasma povero (PPP) attraverso il sistema push out. Continuare a ruotare fino a che il livello dei globuli rossi raggiunge la base dell’imbuto posto circa a metà del dispositivo separatore per un totale di circa 6 cc di PPP, sconnettere la siringa.

Estrazione del concentrato piastrinico PRP

ESTRAZIONE PRP

Inserire la seconda siringa da 10 ml nuovamente nel raccordo superiore dell’imbuto del dispositivo. Ruotare lo stantuffo a vite lentamente per raccogliere il restante volume di PRP e buffy coat. Il volume finale di concentrato piastrinico ricco in leucociti (L-PRP) è di circa 2 ml.

Risultato finale

FINAL RESULT

Rimuovere la siringa contenente i 2 ml di L-PRP e tapparla con il tappo luer lock, agitare delicatamente due tre volte per favorire la miscelazione tra PRP e buffy coat.